Tempi più rapidi per l’assegnazione ai Commissari dei fondi per contrastare il dissesto idrogeologico; razionalizzazione degli interventi nelle zone economiche ambientali; semplificazione di progetti e interventi sugli impianti da fonti rinnovabili, nonché per la realizzazione di colonnine elettriche per...
Le isole minori del Mediterraneo riceveranno finanziamenti europei per 120 milioni da investire nei sistemi energetici locali. I fondi arriveranno dal Programma Operativo Complementare (POC) Energia e Sviluppo dei Territori, con l’obiettivo di stimolare modelli di comunità energetiche sostenibili. Di...
L'emergenza Covid ha fatto perdere due posizioni all'Italia nella classifica dei 40 Paesi più attrattivi per gli investimenti nelle energie rinnovabili, scendendo dal 17/o al 19/o posto. Lo si apprende dal report EY Renewable Energy Country Attractiveness Index. Nel documento si legge...
Sace, Simest, Bnp Paribas Corporate & Institutional Banking (Cib) e Hsbc hanno finalizzato il primo “Green Loan” con garanzia Eca (Export Credit Agencies) a sostegno dell’export italiano e delle infrastrutture energetiche rinnovabili in Europa: un finanziamento da 488 milioni...
"E' il momento per la Natura".E' questo lo slogan del 2020 per la Giornata Mondiale per l'Ambiente dedicata alla biodiversità. La biodiversità, spiega l'Onu che proclamato nel 1972 questa giornata con l'istituzione del Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente,...
Una crescita che lascia ben sperare quella delle bandiere Blu i riconoscimenti ai luoghi marinari con le acque più pulite e il maggior rispetto dell'ambiente.  con un'incremento di 12 luoghi rispetto all'anno scorso. Nel 2020 sono 195 i Comuni...
Il contributo per gli imballaggi in carta passerà da 35 EUR/tonnellata a 55EUR/tonnellata a partire dal 1° giugno 2020. Per gli imballaggi in vetro passerà da 27 EUR/tonnellata a 31 EUR/tonnellata a partire da luglio Il Consiglio di amministrazione CONAI, valutate le richieste dei consorzi di filiera Comieco e...
Ridurre gli sprechi, abbassare i prezzi provare a diventare dei "prosumer"(produttori consumatori) cosi come viene richiesto dall'Europa. I cittadini italiani potranno produrre, scambiare energia pulita attraverso gli impianti condivisi. E' questo quello che prevede una norma inserita nel decreto...

Seguici sui Social

665FansMi piace
39IscrittiIscriviti
- Sponsor -

Articoli Recenti