Ai sensi dell’art.19 della Legge 10/91 sono obbligati alla nomina del tecnico responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia, anche detto energy manager:

  • i soggetti operanti nel settore industriale che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio;
  • i soggetti operanti nei settori civile, terziario e dei trasporti che nell’anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore a 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio.

La nomina deve essere inviata esclusivamente attraverso la piattaforma NEMO (Nomina Energy Manager On-line) disponibile all’indirizzo nemo.fire-italia.org

La Regione Sicilia, pur essendo soggetto obbligato ad oggi non possiede la figura professionale.

La Spesa per la gestione dell’energia dell’Ente Regionale rappresenta una quota rilevante del bilancio Regionale, la figura dell’Energy Manager contribuirebbe sicuramente ad un uso razionale dell’energia con conseguenti risparmi in termini economici ed ambientali.

Auspichiamo che la Regione si doti dell’Energy Manager e di una struttura di supporto per razionalizzare il consumo energetico dell’ente.

Pin It on Pinterest

Share This