Il Commissario Straordinario del Comune di Acireale Dott. Salvatore Scalia, ed il Dirigente Area Tecnica Ing. Santi Domina, hanno chiesto al sottoscritto, in qualità di Energy Manager dell’Ente, di comunicare tramite social network alla cittadinanza acese che, avendo ottenuto tutte le autorizzazioni previste, si è provveduto alla messa in esercizio dell’impianto fotovoltaico installato sulla copertura dell’edificio di proprietà comunale denominato “Centro Direzionale Comunale” di via degli Ulivi.
L’impianto, della potenza complessiva di poco meno di 200 kWp, è stato realizzato attingendo ad un finanziamento della somma complessiva € 1.742.500 a valere sulla linea 6.1.3.1 PO-FESR 2007/2013 ed il suo utilizzo consentirà un abbattimento di oltre il 70%, della spesa relativa al consumo di energia elettrica per gli usi attribuibili all’edificio su cui è installato, sede della Comando della Polizia Municipale e di numerosi altri uffici comunali. L’utilizzo dell’energia elettrica “pulita” prodotta dall’impianto consentirà inoltre di conseguire importanti obiettivi di sostenibilità ambientale: ad ogni kWh prodotto corrisponderà infatti la mancata emissione di circa 500 grammi di anidride carbonica nell’ambiente.
Particolarmente lungo si è dimostrato l’iter della pratica di rilascio della licenza di officina elettrica dell’impianto, che ha avuto inizio nel mese di ottobre 2017 per concludersi pochi giorni fa, a causa della carenza di personale all’interno dell’organico dell’Agenzia delle Dogane di Catania.
I valori di potenza istantanea dell’impianto, di produzione totale e la conseguente mancata emissione di anidride carbonica potranno essere visualizzati in tempo reale tramite il display installato nella hall di ingresso, posta al piano terra dell’edificio, con accesso da via degli Ulivi 19.

Ing. Salvatore Grasso – Energy Manager del Comune di Acireale

Pin It on Pinterest

Share This