Il gap de prezzo dell’energia per le imprese italiane rispetto ai pari europei è ben noto agli operatori del settore. La SEN prevede un aumento della competitività anche attraverso della riduzione del costo dell’energia al fine di ridurre il gap esistente. Ai sensi dell’art. 3 del predetto decreto le imprese energivore che consumano almeno 1 GWh/anno di energia possono usufruire di agevolazioni al fine di ridurre la spesa energetica.

in allegato il decreto

dmenergivori

Pin It on Pinterest

Share This